logonuovo

Happy Family Makers

sito2
sito2

A DIY experience...

11/09/2017, 14:22



Banco-sega


 Oggi vi illustrerò le modifiche che ho apportato al Banco Sega, un Bosch PPS 7 per renderlo più performante, veloce e preciso.



Si sa che noi hobbisti/makers ricerchiamo nei nostri utensili unlivello di precisione estremamente alto (ad esempio per creare un incastro acoda di rondine ci occorre la precisione del decimo di mm). 
Qualsiasi strumento di questa fascia non sarà mai in grado diraggiungere questo livello di precisione. Per questo c’è la necessità di modificarlo cioè apportare degliaccorgimenti per migliorarlo. 

Io vi mostro le soluzioni adottate per il mio Banco sega Bosch PPS 7;naturalmente le soluzioni adottate da me sono ottimizzate per questo specificobanco ma possono esservi utili come spunto prendere spunto per riprodurle sulvostro caso specifico.  

Ecco i punti fondamentali:  

1 - Dimensioni piano lavoro 
Le dimensioni originali si presentavano contenute : 70x40cm; ci sono indotazione le appendici ma le ho trovate di difficile montaggioRealizzando attorno un banco ho aumentato la superficie di appoggiofino a 1 x 1,60m di profondità  

2 - Regolazione altezza 
Per garantire la complanarità di tutto il banco (parte aggiuntivarispetto alla parte originaria) ho realizzato un sistema di regolazione dell’altezza.Il banco poggia su due travi che sono fissate alle struttura con bullonie dei dadi che vengono inseriti all’interno dell’asola e possono scorrere  
Questa escursione permette la regolazione in termini di altezza delbanco di lavoro.Stesso principio l’ho applicato per il piano di lavoro  

3- Materiale di composizione 
Multistrato di betulla 21 mm filmato cioè dotato di superficie lisciache favorisce lo scorrimento dei pezzi  

4 - Mancanza di scanalature 
Grave mancanza è l’assenza di scanalature all’interno del piano perutilizzare slitte o guide autocostruite, estremamente comode per le nostrelavorazioniHo risolto inserendo 2 T-Track sezione trapezoidale ricavate con unafresata a coda di rondine
Questa fase è risultata difficile in quanto le due scanalature devonoessere parallele tra loro e anche rispetto alla lama per non avere fuori quadrain fase di taglio.  

5- Registro laterale
Ho autocostruito il registro laterale perché quello in dotazione avevatroppi giochi che lo rendevano impreciso. 
Regolabile con due manopole per il bloccaggio da entrambi i lati, puòsembrare scomodo  ma a mio pareregarantisce il massimo risultato.
Il materiale del bancone, carply rende anche più semplice loscorrimento e vi spiego perché: il tutto poggia solo su 2 punti agli estremiper facilitare lo scorrimento. Si crea così una sorta di pattino fatto dallostesso materiale di cui è costituito il piano 
Per il dettaglio vi consiglio di vedere il video  

6 - Sistema di puntamento 
I più comuni sistemi che ho visto di puntamento consistono nella sovrapposizionedell’elemento di puntamento su una scala graduata.Io invece ho preferito affiancarlo con due spezzoni di metro evitandola sovrapposizione (il 2 è il mio riferimento).  
Il vantaggio è che non ho il disturbo causato dalle ombre disovrapposizione.Inoltre allineando entrambe le scale si facilità la lettura.  

Aspetto vostri feedback! 


1
Web agency - Creazione siti web CataniaFare un sito